Come trovare la propria strada

Potete essere motivati, disciplinati e avere lo scopo chiaro e ben definito, ma tutto questo sarà inutile senza una cosa che vi distinguerà dagli altri. Questa cosa si chiama "nicchia" ed oggi è importantissima.

Ogni giorno vedo tantissimi foodblogger, fotografi, cuochi che fanno bel lavoro ma loro non avranno mai il successo. Sapete il perché? Proprio perché sono tantissimi! Al mondo non serve più un altro «giallozafferano» o «ilcuoreinpentola». Svegliatevi! Questa nicchia è già più che occupata.

Oggi giorno esiste un unico modo di diventare ricercati: dovete fare qualcosa di speciale.

Pensate bene del vostro vero cavallo di battaglia: cosa può essere? Non create il solito blog pubblicando un po' di tutto, scavate in profondità. Vi piacciono le torte? Perfetto, create un sito dedicato solo alle torte d’autore, senza essere banali. Avete un bimbo e adorate cucinare per lui? Allora un sito con ricette divertenti e foto per bimbi potrebbe essere la vostra forza. Siete celiaci? Cosa aspettate, create una pagina per la gente come voi! 
Ci sono tanti idee che potete usare: pizza e pasta, cucina vegetariana, cucina regionale, solo carne, cibo senza lattosio etc. Ma ricordate una cosa solo: vi deve piacere veramente la nicchia scelta. Possiamo coinvolgere la gente solo essendo coinvolti noi!

Un’altro consiglio che vi posso dare è di trovare una persona con gli stessi interessi, ed unire le forze. Per esempio se avete un amico sommelier, create il sito "vino&cibo» abbinando ogni ricetta con dei consigli alcolici. Vostra sorella fa la nutrizionista? Eccovi una idea del sito dedicato alla cucina sana. Non vi piace fare le foto, ma il vostro compagno è un fotografo nato? Non perdete tempo cercando di diventare un fotografo, incaricate la dolce metà. ⠀
Vi ho conviti? Quale nicchia potrebbe essere la vostra?