Come scegliere il concetto della foto

Per prima cosa vi illustro cosa significa «il concetto della fotografia». Il concetto e’ il modo di trasmettere un’idea, l’atmosfera, lo stile. In altri parole il concetto non e’ una semplice foto, ma un’immagine completa.

Ad esempio: avete fatto dei buonissimi dolcetti per colazione e li volete mostrare al mondo. Quale sarà il concetto? Semplice: dovete pensare a come la maggior parte delle persone si aspetta il proprio risveglio. La colazione allude alla mattina con la luce del sole, energia nuova, aspettativa di cose belle e tanta emozione. Perciò cercate di creare un’immagine leggera, chiara e solare. Cercate di imitare la luce naturale, il profumo del caffè, l'estate e la vacanza. In questo caso la scelta migliore ricade sempre sui colori chiari.

Lo stesso vale per tutti i piatti estivi: il gelato, le torte con la frutta, i succhi, le insalate di riso per le giornate calde etc.

Trasmettendo questa atmosfera il vostro piatto risveglia la fantasia dell’osservatore e gli dara’ un'emozione.

Viceversa con i piatti che si mangiano di sera, per esempio, la pizza oppure la carne: i colori scuri e la luce meno intensa vi immedesimeranno ad una serata tra amici o in una cena romantica. Adoro il Low-key lighting ma solo nel concetto dell’atmosfera serale, a meno che la vostra idea non sia enfatizzare depressione e nostalgia.

Quindi prima di scattare, studiate il concetto e scegliete il modo migliore di rappresentarlo.

Ecco vi un po dei concetti da abbinare alle fotografie: le stagioni, l’ora del giorno, i piatti sani, le occasioni speciali. ⠀
P.S. Comunque ricordate che le regole sono fatte per essere infrante, ma con creatività ⠀